Tutte le tecniche naturali per ingrandire il pene, svariati esercizi per ogni tipo di esigenza e ogni punto di partenza.

migliaia di utenti soddisfatti




migliaia di utenti soddisfatti

 

Ingrandimento del pene

Esercizi naturali

Gli esercizi di ingrandimento del pene non sono riconosciuti dalla medicina perché non fanno parte di quest'ambito, però ci sono molti utenti che ne confermano l'efficacia e si ritengono soddisfatti. Si tratta dunque di esercizi tradizionali ed empirici, confermati solo dai risultati che hanno dato e che sono pertanto da prendere così come sono. Il numero di utenti soddisfatti è comunque considerevole e non stiamo parlando del nostro sito ma dei risultati delle investigazioni che abbiamo avuto su questi programmi online e i loro utenti. Abbiamo dunque deciso di aggiungere anche noi questi esercizi al nostro programma perché sono senza dubbio gli esercizi più popolari di ingrandimento del pene al giorno d'oggi e sicuramente non sono dannosi perché fonti autorevoli ne confermano l'innocuità.

Ma in cosa si basano gli esercizi naturali di ingrandimento del pene? Si basano sulla stimolazione vascolare dei corpi cavernosi e del corpo spugnoso e contemporaneamente sullo stiramento dolce e progressivo del legamento sospensorio. Gli esercizi di stimolazione vascolare favoriscono sia la grossezza che la lunghezza del pene, mentre lo stiramento del legamento sospensorio favorisce e facilita (anche se non provoca) il fattore allungamento. Per questa ragione di solito gli esercizi di allungamento del pene sono opzionali mentre quelli fondamentali di stimolazione vascolare (ingrandimento del pene) sono il primo piatto di ogni sessione di esercizi.

Il pene è composto da due corpi cavernosi e da un corpo spugnoso. Questi corpi contengono delle "cavità" che, a pene eretto, si riempionono di sangue e quindi sono elastiche ed estensibili di natura.

Il principio naturale dell'ingrandimento del pene dunque si basa sul mettere sotto stress la naturale capacità di questi corpi a contenere e bloccare il sangue. Abituando poco a poco il pene a contenere maggiori quantità di sangue rispetto a una normale erezione, alla fine il pene diventa più "capiente", risultando ingrandito sia a riposo che in erezione, sia in lunghezza che in grossezza. Stiamo dunque sfruttando un processo naturale già esistente, ciò che assicura risultati sani, permamenti e senza rischi.

Tra tutti i metodi di ingrandimento del pene esistenti, questo programma presenta quello naturale perché ritenuto il più sicuro e l'unico che alla fine funziona veramente senza rischi reali.

Perché dare tanta importanza all'ingrandimento del pene? Sapete benissimo che più grande è meglio è, entro certi limiti. Certo dal punto di vista fisico non è tanto importante, perché fisiologicamente la vagina è uno spazio che si adatta a qualsiasi oggetto, un pene piccolo non è importante se piensiamo che una donna, quando si masturba, è in grado di appagarsi anche con un solo dito, che è molto più piccolo di un pene. Lo è comunque dal punto di vista psicologico sia per lei che per lui. Per lui, perché l'impatto di un pene grande sull'autostima è enorme. Avere un pene di grandi dimensioni dà talvolta una sicurezza maggiore che avere un corpo muscoloso e un addome da favola. Per lei, perché, anche se molte donne per pudore dicono che le dimensioni del pene non sono importanti, tuttavia quale donna resterebbe insensibile davanti a un pene grande? Un pene grande eccita di più come in una donna un sedere più grande o dei seni più grandi possono essere più eccitanti.

Dunque ricapitoliamo. Le dimensioni del pene contano solo relativamente. Un pene piccolo può funzionalmente soddisfare una donna. Un pene grande è comunque più estetico e conferisce una maggior sicurezza e autostima. La buona notizia è che il pene più essere ingrandito. Ormai per la gente, ingrandire il pene è come andare in palestra per costruire i muscoli.