Le posizioni sessuali e i modi migliori di applicarle, queste pagine sono un bonus del nostro sito che saranno utili a tutti.

migliaia di utenti soddisfatti




migliaia di utenti soddisfatti

 

Le posizioni sessuali

Al di là dell'orgasmo?

Nella nostra società siamo abituati a considerare l'orgasmo come il fine ultimo del sesso. Che sia probabilmente una delle maggiori estasi che possiamo provare è vero, ma purtroppo, con quest'atteggiamento rischiamo anche di mettere da parte numerosi altri piaceri sessuali, senza i quali anche l'orgasmo sarebbe povera cosa. Per esempio quello di prolungare l'atto, quello di dilungarsi nei preliminari, quello di diversificare le stimolazioni, di eccitarsi bene prima di fare l'amore. La qualità stessa dell'orgasmo dipende da tutte queste cose. Spesso ci facciamo prendere dalla fretta di arrivare subito all'orgasmo e senza sapere che più ci eccitiamo all'inizio, meglio sarà l'orgasmo alla fine. Inoltre l'orgasmo non è l'unica cosa importante, infatti quando abbiamo dei rapporti sessuali la cosa più importante è gustarci ogni momento del viaggio e non soltanto il finale, in questo modo svilupperemo una sensibilità maggiore per gli altri tipi di piacere, magari raggiungendo alla fine un orgasmo molto più intenso. Il finale è più bello e molto più gratificante se avviene quando non ce l'aspettiamo e senza averlo programmato o preteso a tutti i costi.

Le posizioni dell'amore

Uno dei migliori modi per variare i rapporti sessuali è conoscere le posizioni sessuali e trarne il massimo beneficio, sfruttando le potenzialità di ciascuna a nostro favore e sperimentando.

Le posizioni sessuali sono innumerevoli e questo sito non ha certo la pretesa di elencarle tutte: solo il Kama Sutra ne conta più di duecento e ogni giorno ne escono di nuove. Inoltre il mercato abbonda di guide complete sull'argomento. Ragion percui questo sito vuol essere semplicemente una referenza per quanto riguarda le posizioni sessuali più conosciute, quelle più popolari, quelle più efficaci.

Esistono tre grandi classi di posizioni sessuali, quelle faccia a faccia, quelle di lato e quelle di dietro. Le descriveremo tutte anche se queste comprendono un gran numero di posizioni intermedie e non esiste una frontiera esatta tra una classe e l'altra.

Posizioni sessuali di fronte

Si tratta di quelle posizioni dove l'uomo e la donna si trovano l'uno di fronte all'altra, non importa in che senso, può essere una posizione di missionario o un 69.

Posizione del missionario

È sicuramente la posizione più usata e più conosciuta e non ha bisogno di presentazione. È quella dove l'uomo sta sopra la donna di fronte. I vantaggi di questa posizione sono che entrambi possono partecipare attivamente, abbraicciarsi, baciarsi, guardarsi negli occhi. Restringe talvolta la libertà di movimento nella donna e le penetrazioni sono meno profonde che in altre posizioni. Le penetrazioni profonde sono tuttavia possibili ma questo comporta uno sforzo supplementare da parte dell'uomo, movimenti più ampli, regolari e profondi. Gli uomini comunque che fanno attività sportive e hanno una buona resistenza fisica possono resistere a lungo senza stancarsi (qui non si parla di durata dell'amplesso o di orgasmo precoce, ma del puro sforzo fisico).

Anche se in questa posizione gli svantaggi sembrano essere più numerosi dei vantaggi, in realtà non è così. Per una serie di ragioni questa continua ad essere la posizione favorita dalla maggior parte delle coppie.


Posizione: La fusione

Posizioni sessuali: la fusionePosizioni sessuali: variante della fusioneQuesta posizione prevede l'uomo seduto e leggermente inclinato all'indietro appoggiandosi con le mani come da figura. Le gambe possono stare allungate o piegate a seconda delle comodità e la testa può trovarsi in una posizione vigilante o abbandonata, cioè inclinata all'indietro e rilassata (ciò che aumenta la sensualità dell'atto). Una variante (vedi l'altra figura) consente all'uomo di stendersi completamente, con la donna seduta su di lui.

La donna assume una posizione simile a quella dell'uomo, ma si trova sopra di questi, quindi assume spesso il ruolo attivo.

Questa posizione ha il vantaggio che può essere estremamente eccitante per entrambi, permette a entrambi di vedere il sesso dell'altro e di vedere il pene come entra nella vagina e al tempo stesso permette ad entrambi l'abbandono con la testa indietro. È incline a un gran numero di ritmi diversi e l'uomo, pur essendo il più delle volte passivo, ha la sensazione di essere attivo. L'unico svantaggio di questa tecnica è che può essere scomoda se il materasso non è sufficientemente duro. Il posto ideale per questa posizione è su una superficie dura ma al tempo stesso sofficie, per esempio un cuscinetto da ginnastica.


Posizione: Il diletto

Posizioni sessuali: il dilettoLa donna si siede sull'orlo del letto, di un divano o di una sedia e solleva le ginocchia per ricevere il pene dell'uomo abbracciando con le gambe i fianchi di lui. Al tempo stesso lei si appoggia con le braccia in modo da poter inclinare il busto all'indietro e poter assumere una posizione di abbandono.

Questa posizione non presenta vantaggi o svantaggi particolari, essendo questa molto dipendente dai gusti e dalle preferenze. Certamente è molto versatile perché in qualsiasi momento può convertirsi in una posizione del missionero, che sul bordo del letto presenta un contatto e un attrito più diretto.


Posizione: La medusa

Posizioni sessuali: la medusaQuesta posizione è un pò acrobatica nel senso che l'uomo deve essere abbastanza flessibile a livello di polpacci e talloni e al tempo stesso resistente, in quanto deve mantenere una posizione di "squat" durante il rapporto sessuale, ma permette il vantaggio unico del bilanciamento, imitando il movimenti di un'amaca, andando avanti e indietro con i piedi saldamente appoggiati al suolo. Un'altra variante è che l'uomo resti totalmente immobile e lasci fare tutto il movimento alla donna.

I vantaggi di questa posizione sono, come abbiamo visto, le sue possibilità di bilanciamento e le sue risorse erotiche permettendo all'uomo di dimostrare la sua passione in modo al tempo stesso dolce e vigoroso. Presenta comunque il grande svantaggio che può essere scomodissima se non si dispone di un'eccellente preparazione e resistenza fisica, soprattutto a livello di flessibilità generale. Coloro che vanno in palestra e fanno molti esercizi per le gambe non avrebbero nessun problema. Tale posizione può essere scomoda anche per la donna in alcuni casi e non sempre permette penetrazioni molto profonde.


Posizione: L'amazzona

Posizioni sessuali: l'amazzonaIn questo caso il ruolo impegnativo tocca alla donna, l'uomo si adagia con le gambe in su come mostrato nella figura, mentre è la donna deve mantenere una posizione di "sqat" per quasi tutto il tempo. Fortunatamente le donne sono più flessibili degli uomini. La donna si siede sul pene del suo partner e deve farlo lentamente per permettere che la penetrazione si realizzi comodamente per entrambi.

Tutto il ruolo attivo tocca alla donna che cavalca l'uomo nel modo più selvaggio e primitivo quindi può risultare estremamente eccitante per entrambi. Questa posizione sessuale presenta vantaggi e svantaggi simili a quelli della medusa, salvo che questa volta, è la donna che deve fare "tutta la fatiga". L'orgasmo è abbastanza facile per la donna mentre può essere difficoltoso per certi uomini.


Posizione: La possessione

Posizioni sessuali: la possessioneEcco un'altra posizione molto eccitante perché permette di vedere chiaramente il pene come entra nella vagina. Uno dei vantaggi di questa posizione è che entrambi i partner possono passare dal ruolo attivo a quello passivo o essere entrambi attivi. Inoltre questa posizione favorisce la stimolazione del punto G femminile e si adatta a tutte le profondità di penetrazione. Inoltre anche questa posizione è "mutabile" nel senso che l'uomo può stendersi e la donna alzarsi, o possono stendersi entrambi supini. È una posizione che permette molta libertà di movimento.


Posizioni sessuali da seduti

Posizione: La "poltrona"

Posizioni sessuali: la poltronaQuesta è una posizione che può definirsi "elaborata" in quanto prevede l'uso di un supporto che non sempre può essere disponibile. Il supporto ideale può essere la spalliera di un divano o un cuscino abbastanza grande. L'uomo si adagia come nella figura appoggiandosi sul cuscino con le gambe piegate e un pò divaricate. La donna si siede sulle gambe dell'uomo ed entrambi possono controllare il ritmo della penetrazione.

Le gambe di lei si appoggiano sulle spalle di lui, oppure (variante) possono aprirsi e restare all'aria o appoggiarsi sul suolo. L'uomo può toccare il clitoride della donna e stimolare i suoi seni. L'unica difficoltà consiste nell'avvicinare i visi convertendo questa posizione in una postura differente e molto sensuale.


Posizione: L'amaca

Posizioni sessuali: l'amacaAnche se di solito questa posizione si adotta su una sedia, può essere anche adottata su una superficie preferibilmente dura, che non sia il letto. Oppure se si fa al letto, l'uomo può appoggiarsi sulla spalliera di questo. La donna si siede sopra l'uomo come nella figura. A differenza della stessa posizione sulla sedia, l'uomo può far pressione con le ginocchia sul corpo della donna e può attrarla provocando il va e vieni della penetrazione, oppure lasciare il ruolo attivo interamente alla donna. I vantaggi di questa posizione sono molteplici. Prima di tutto conferisce sensazioni uniche che ricordano il tenero andare e venire delle amache infantili. Inoltre l'uomo può toccare quasi tutte le zone erogene della donna e ambedue possono anche abbracciarsi e baciarsi. La donna è molto libera e può facilmente raggiungere l'orgasmo. Più difficile nel caso dell'uomo, anche se il risultato complessivo è delizioso.


Posizione: Il trapezio

Posizioni sessuali: il trapezioÈ una posizione molto simile a quella della fusione, ma l'uomo è seduto. L'uomo deve attrarre continuamente la donna verso di sè. La posizione in sè è piuttosto complicata, visto che richiede che la donna sia abbastanza leggera, l'uomo abbastanza forte e abile e sufficiente equilibrio da parte di ambedue.


Posizione: La domatura

Posizioni sessuali: la domatura (variante)Posizioni sessuali: la domaturaQuesta è la classica posizione da seduti fronte a fronte. Entrambi i partner possono toccarsi le spalle e stimolarsi in vari modo convertendo la domatura in uno dei cammini verso un orgasmo indimenticabile. La seconda immagine presenta la variante principale di questa posizione dove la donna questa volta si siede di spalle. Entrambi le posizioni sono molto apprezzate e si vedono in molte scene rimantiche dei film. L'unico inconveniente è che è sempre molto passiva per l'uomo e non presenta le stesse possibilità di abbandono di quando l'uomo è disteso supino sotto la donna.


Posizioni sessuali in piedi

Queste posizioni sessuali sono spesso le più scomode e le più difficili, ma presentano più di un lato interessante!

Posizione: L'abbraccio totale

Posizioni sessuali: l'abbraccio totaleL'uomo prende in braccio alla donna come nella figura e la possiede. Questa posizione è parte di un sesso appassionato e creativo. Il contatto dei corpi è molto completo. La posizione ammette due tipi di ritmi, uno di tipo su e giù e l'altro di avanti e indietro. Il vantaggio principale di questa posizione è che il contatto corporale è, come detto, molto completo, anche se presenta degli svantaggio ovvi! La donna deve essere leggera o l'uomo molto forte. Una possibile variante consiste nell'appoggiarsi al muro.


Posizione: La carriola

Posizioni sessuali: la carriolaAltra posizione acrobatica e impegnativa per entrambi. La donna deve appoggiarsi al letto facendo forza con le braccia mentre l'uomo deve sostenere quasi tutto il peso della donna afferrandola dalle anche. Simile alla posizione della pecorella ma molto più audace. La varietà dei movimenti e delle sensazioni è impressionante, ma è una posizione che richiede molta forma fisica!


Posizione: La sorpresa

Posizioni sessuali: la sorpresaL'uomo in piedi, la donna piegata in avanti con le mani appoggiate al suolo, certo se c'è la moquette è molto meglio! La donna deve essere ovviamente flessibile di gambe altrimenti la posizione risulterà scomoda. L'uomo soprende alla donna da di dietro penetrandola a fondo. Il piacere si concentra nell'angolo di apertura della vagina dando una sensazione di "strettezza" che piace a molti. L'uomo può vedere la sua partner in una posizione estremamente eccitante e può controllare perfettamente ogni movimento, oltre a poter stimolare l'ano di lei.


Posizioni sessuali con la donna sopra

Posizione: Il missionario invertito

Posizioni sessuali: il missionario invertitoÈ la stessa del missionario, soltanto che la donna è sopra l'uomo. Anche questa, classica per eccellenza. Totalmente passiva per l'uomo e limitante nei movimenti di lui. Non tutti gli uomini raggiungono l'orgasmo mediante questa passività totale, ma può essere una variante interessante per coloro che sono affetti da orgasmo precoce e non hanno il controllo del loro amplesso (anche se con le tecniche del programma, il problema è destinato ad essere risolto).


Posizione: La fusione invertita o il sottomesso

Posizioni sessuali: il sottomesso (variante)Posizioni sessuali: il sottomessoLa figura parla da sola. L'uomo è disteso, lei è seduta sopra di lui, ma dal di dietro. Lui può stimolare i seni di lei, oppure i glutei e l'ano, in questo caso lei può rallentare il movimento per aumentare la sensualità dell'atto.

Nella variante, vedi l'immagine più a sinistra, la donna inclina il suo corpo all'indietro appoggiando le braccia sulle spalle del compagno mentre questi si afferra ai suoi seni. La donna in questo modo potrà "spingere" aumentando l'intensità e la passione del rapporto, l'arco dei movimenti, il sedere di lei strettamente aderente al pube di lui... Estremamente eccitante. La donna inoltre può effettuare movimenti circolari. Gli unici inconvenienti di questa tecnica sono che i partner non possono guardarsi negli occhi e la penetrazione non è molto profonda, anche se questo può essere estremamente eccitante. Non è una posizione "da orgasmo" ma sicuramente lo è per un intermezzo di prim'ordine.


Posizioni sessuali, lui sopra

Posizione: Lo stantuffo

Posizioni sessuali: lo stantuffoQuesta posizione permette una penetrazione estremamente profonda, difficile per una donna non raggiungere l'orgasmo, non solo perché la penetrazione è massima, ma anche perché il punto G della donna è stimolato al massimo anche con il pene dentro fino al fondo e si chiama appunto stantuffo perché la pressione esercitata dal pene è totale e ricorda quella del movimento di uno stantuffo.

A molte donne questa posizione può sembrare a prima vista complicata e difficoltosa, ma offre una penetrazione assoluta e un contatto genitale unico. Inoltre i testicoli di lui si posano gentilmente sui glutei di lei e il clitoride riceve una pressione speciale dovuto alla posizione delle gambe. Certo è difficile baciarsi e avvicinare i visi, ma questo può costituire un elemento eccitante addizionale.


Posizione: L'arco

Posizioni sessuali: l'arcoL'arco è una posizione che, pur potendosi considerare come una variante del missionario, modifica le sensazioni in modo estremo. La donna assume una posizione di "ponte" come nell'immagine. La particolarità del piacere consiste che, oltre a favorire una posizione profonda, la donna sente il contatto completo della pelle di lui nella zona addominale. Certo è piuttosto impegnativa per la donna, ma l'orgasmo che può provocare compensa ampiamente gli sforzi.


Posizione: La catapulta

Posizioni sessuali: la catapultaEcco una posizione sessuale piuttosto inusuale, ma permette il contatto con il corpo dell'uomo di aree che generalmente non arrivano a toccarsi in posizioni più tradizionali. La posizione è relativamente comoda per l'uomo mentre può esserlo meno per la donna. Non di meno, facilita l'accesso al clitoride da parte dell'uomo, il quale può stimolarlo più facilmente sia con il pene che con le mani. A seconda della flessibilità della donna, il ritmo può essere condotto da entrambi.


Posizione: Le pale del mulino

Posizioni sessuali: le pale del mulinoLa donna supina, l'uomo sopra di lei, ma all'inverso... posizione difficile, la penetrazione non è facile e promuove soprattutto i movimenti circolari. Le labbra vaginali stanno in pieno contatto con il pube di lui, e il fatto di non potersi vedere da un fascino speciale alla posizione. La donna può vedere le natiche dell'uomo e stimolare facilmente il suo perineo. L'uomo può stimolare i piedi di lei e avvicinare la sua mano ai sessi che stanno fondendosi, afferrando il pene per penetrarla meglio. Da provare.


Posizione: Lo specchio del piacere

Posizioni sessuali: lo specchio del piacereUna posizione che ricorda il kama sutra. L'uomo penetra la donna che ha le gambe sollevate, ma di lato. I lati possono alternarsi. È una buona posizione per eccitarsi e variare la routine, anche se è difficile raggiungere l'orgasmo per entrambi. I volti non possono avvicinarsi e le mani sono limitate nei movimenti. Nonostante questo è una posizione inusuale e l'orgasmo, quando riusciamo a raggiungerlo, è molto soddisfacente.




Vai alla seconda parte