I feromoni sessuali e il loro impatto sul desiderio, l'attrazione e la seduzione.

migliaia di utenti soddisfatti




migliaia di utenti soddisfatti

 

Feromoni e attrazione

Cosa sono i feromoni?

Quante volte si parla di "chimica" tra due persone, di "affinità biologiche" o di "affiatamento" senza realmente sapere a cosa ci riferiamo e credendo di stare usando questi termini in modo soltanto figurato e allusivo, e senza soprattuto essere in grado di spiegare il perché di questi fenomeni? Ebbene, non sempre si tratta di espressioni poetiche per esprimere dei buoni rapporti tra persone. Molte di queste sensazioni sono causate dalla nostra produzione di feromoni e dalla compatibilità che hanno i nostri feromoni con quelli degli altri.

Che cosa sono i feromoni?

La parola feromone viene dal greco e significa "portatore di eccitazione". Si tratta di molecole prodotte da diversi organi del corpo e vengono spesso usati dagli animali per comunicare tra loro. Anche l'uomo produce feromoni, benché in misura minore. Esistono tre tipi di feromoni:

  • Feromoni olfattivi: Ogni individuo produce un tipo unico di feromone. Nel regno animale le madri riconoscono i loro piccoli anche tra centinaia di altri invividui soltanto grazie ai feromoni. Anche tra gli esseri umani, alcune ricerche hanno dimostrato che una madre è in grado di riconoscere appena in tre ore l'odore del suo bambino su una camicia insieme a 10 altre portate da altri neonati. Lo stesso studio è stato effettuato anche su donne che erano in grado di riconoscere il loro partner soltanto attraverso l'odore. Nel regno animale i felini, i cani o i castori disperdono feromoni sul loro territorio per rivendicarne il possesso. E anche le formiche, le api ed altri insetti si riconoscono grazie ai feromoni che rivelano la loro appartenenza a una specifica famiglia in un dato territorio.
  • Feromoni di allarme: Sono feromoni usati per trasmettere un messaggio di pericolo anche a grandi distanze. Le farfalle sono esperte in questo uso dei feromoni, ma anche altre specie. Tali feromoni hanno una struttura semplice perché trasmettono quasi sempre lo stesso tipo di messaggio. Diverse specie sullo stesso territorio sanno riconoscere il segnale inviato da individui della stessa specie in modo da incrementare le loro possibilità di sopravvivenza.
  • Feromoni sessuali: Vengono usati per attrarre un individuo di sesso opposto. Negli animali vengono usati soprattutto dalle femmine per indicare la loro disponibilità sessuale. Citiamo ancora le farfalle, che sono in grado di individuare un partner anche a 10 chilometri di distanza. Anche il maschio di alcuni mammiferi libera feromoni per attrarre la femmina. Nell'uomo entrambi i sessi sono in grado di liberare feromoni sessuali e questo spiega a volte affinità tra due individui che la logica non è in grado di descrivere.

Negli esseri umani i feromoni non riguardano soltanto l'affinità sessuale, ma anche quella sociale, nel senso che ci sono feromoni che favoriscono la spontanea simpatia tra individui, il potere di persuasione e il fascino personale.

Il nostro programma naturalmente tratta anche l'aspetto dei feromoni e del loro impatto sulla sessualità e sulle relazioni umane. Descrive gli alimenti e i prodotti naturali che sono in grado di favorire questa produzione. Imparerete così a incoraggiare la vostra naturale produzione di feromoni e di avere successo non solo con l'altro sesso ma anche nella vita in generale.